COSA MANGIANO I PULCINI

  • Home
  • COSA MANGIANO I PULCINI
COSA MANGIANO I PULCINI

COSA MANGIANO I PULCINI

18 Apr

Alcuni consigli per una corretta alimentazione dei vostri pulcini.

Portare a casa dei pulcini appena nati è una responsabilità a cui bisogna essere preparati soprattutto in caso d’inesperienza. I tempi sono cambiati e l’alimentazione dei pulcini che vivevano in piena libertà era diversa, spesso era scarsa, incompleta e rischiosa. Ovviamente questo precludeva la possibilità di sopravvivere per molti esemplari.

La prima settimana di vita del pulcino è un periodo critico, soprattutto a causa di diversi fattori come una immatura regolazione termica o il passaggio di alimentazione dal tuorlo al solido. I pulcini appena nati devono mangiare granaglie, mangimi e farine, ben miscelati in modo che i vari nutrienti siano proporzionate in base alla loro fase di crescita. Generalmente i mangimi in commercio utilizzano componenti come: spezzato di granturco fine, farina d'estrazione di soia, soia integrale tostata, panello di germe di granturco, glutine di granturco, crusca grano tenero, fosfato bicalcico, carbonato calcio, olio di germe di granturco e altri integratori di vitamine e sali minerali. Per questo motivo, l'alimentazione libera può risultare insufficiente, i pulcini dovrebbero mangiare mangimi di elevata qualità, realizzati appositamente per stimolare una crescita regolare e bilanciata. Può capitare però di trovare mangimi industriali con molte vitamine, sali minerali e integratori che stimolano troppo il processo di crescita. Questi prodotti però andrebbero miscelati con farine semplici e granaglie sminuzzate come: legumi, frumento, miglio, mais. Bisogna comunque ricordarsi di rispettare le indicazioni fornite dal produttore per ciò che riguarda quantità e conservazione del mangime, di solito indicate sul cartellino di riferimento. Un altro tipo di alimentazione che si può somministrare ai pulcini è un mix fatto di granaglie fini e farine, una pappa di farina di mais, crusca di frumento e acqua, miscelata alle granaglie sminuzzate. Una volta nutriti adeguatamente i pulcini dovrebbero uscire all'aperto in uno spazio adeguato, magari dedicato esclusivamente a loro. In questo modo potranno completare la loro alimentazione con quello che riescono a catturare nelle ore in cui stanno all'aperto.

È fondamentale avere anche una mangiatoia delle giuste dimensioni, che non sia troppo grande o troppo piccola, ma proporzionata al numero dei pulcini. La mangiatoia deve infatti essere capiente per poter contenere e distribuire meglio l'intero pastone di granaglie, farine o il mangime industriale, senza creare sovraffollamento. Inoltre, deve avere una base che permetta loro di accedere facilmente al cibo, mantenendo la giusta proporzione tra capienza e altezza. Ultima cosa di estrema importanza, è somministrare tutti giorni acqua fresca utilizzando un abbeveratoio apposito, che non sia di grandi dimensioni per evitare che possano affogare mentre bevono.

Per avere maggiori informazioni sulla nostra linea avicoli, Polli Crescita Mangimi del Ducato

Social